COLCERESA

Il 20 Febbraio 2019 è stata istituita la nuova entità comunale di Colceresa, risultante dalla fusione dei comuni di Mason Vicentino e Molvena.

Il nome "Colceresa" trae origine dal termine dialettale "cerexa-ceriésa", che significa "ciliegia". Questo nome è un omaggio al prodotto tipico locale: la ciliegia. Da tempi antichi, i pendii collinari della regione hanno prodotto ciliegie di ottima qualità, con un sapore particolarmente apprezzato. Nel corso dei secoli, la coltivazione del ciliegio è divenuta di notevole importanza economica per gli abitanti del luogo. Già nell'Estimo di Molvena del 1525 si fa riferimento a una contrada chiamata "Cerexarola", derivante da "ceresariola", a sua volta legata al termine volgare "ceresia", che indica proprio il ciliegio e la sua coltivazione. Questo tema è stato trattato anche da Carlo Dottori nel poema eroicomico "L'asino", da Filippo Pigafetta nella "Descrizione manoscritta del territorio e del contado di Vicenza" del 1586, e da Andrea Scoto nel suo "Itinerarium Italiae" del 1655.

Il comune è immerso nel verde delle colline delle Prealpi vicentine. Per i turisti, ci sono numerosi luoghi artistici e culturali da visitare, oltre a molte attività all'aperto da svolgere lungo i sentieri che, nella primavera, si adornano di fiori bianchi di ciliegio e rosa di peschi e mandorli.

SCOPRI IL TERRITORIO